“Oggi è l’ottavo giorno che non possiamo accogliere le famiglie nelle sale e nel cortile del Convento e, anche l’orto della vita, è privo di gioia perché mancano i bambini. Cosa accade? Chiediamo a tutti di prendere parte alla protesta e di giocare insieme a noi una partita del cuore, che fonda le sue ragioni nella possibilità di opporsi all’oscurante potere del nulla.”
#conventomeridiano #casadicipì #titanincampo 


https://bit.ly/3hI7F2b

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *